• La collezione degli infusi

    La collezione degli infusi

  • Erba Ruta pronta per l’imbottigliamento

    Erba Ruta pronta per l’imbottigliamento

  • Le erbe in infusione per l’Amaro della Giovannina

    Le erbe in infusione per l’Amaro della Giovannina

  • Noci in infusione in Grappa

    Noci in infusione in Grappa

Non a caso la grappa veniva chiamata un tempo acquavite, dal latino aqua vitae, cioè acqua di vita o che dà la vita. L’alcol infatti conserva perfettamente qualsiasi elemento organico, non consentendo il suo degrado. La grappa così, fin dalle sue origini, è stata utilizzata per conservare piccoli frutti come ciliegie, prugne o uva. In questo modo la grappa che ne derivava assumeva una colorazione ed un aroma del tutto particolari.
Da questa antica usanza popolare, molto in uso in famiglia, nasce la nuova linea di infusi a base grappa. Partire da un distillato, anziché dall’alcol, permette di offrire una gamma di odori e sapori assai differente rispetto ai liquori tradizionali.
Negli infusi Pagura non c’è nessuna aggiunta di coloranti o additivi chimici. Solo finissima grappa friulana messa in infusione con piccoli frutti, foglie e semi, usando spesso ricette tramandate dalla tradizione famigliare. Un tipo di lavorazione che si rende ancor oggi possibile grazie alla dimensione artigianale che ha mantenuto l’azienda.
Chi visita la distilleria potrà vedere oggi come ieri le damigiane di grappa con il loro prezioso carico, messe a riposare al sole o all’ombra a seconda della tipologia di infuso che si deve produrre.